Tour del Marocco in 7 giorni: da Casablanca a Marrakech, passando per il deserto

Dettagli del tour: 7 giorni in Marocco da Casablanca

Luogo di partenza

L'autista vi accoglierà all'aeroporto o nel luogo da voi indicato a Casablanca.

Ultima destinazione

Vi trasferiremo nel luogo da voi indicato a Marrakech

Durata del tour

7 giorni e 6 notti

Ora di partenza

Il tour delle vacanze inizia alle 8:00.

Tour delle città imperiali e del deserto: 7 giorni in Marocco

Volete fare un tour di 7 giorni in Marocco per scoprire i luoghi più interessanti senza perdere nessun dettaglio? È proprio quello che offre questo circuito di una settimana che inizia a Casablanca e termina a Marrakech. Tra una città e l’altra, è difficile dimenticare una scia di monumenti e paesaggi, come le grandi moschee, le dune di sabbia del deserto e le alte montagne dell’Atlante. Prendete nota di una proposta completa e variegata che concentra il meglio del Paese in poco tempo.

Patrimonio mondiale e città imperiali

Questo tour di sette giorni in Marocco presenta alcuni dei migliori monumenti della nostra collezione. Durante la settimana di viaggio passeranno davanti ai vostri occhi e alla vostra macchina fotografica città e strutture che vi faranno rimanere a bocca aperta. Le città imperiali, così chiamate perché sono state la capitale per molti anni prima, sono il tema di questo libro. Si tratta di Rabat, Meknes, Fes e Marrakech, tutti designati dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. Lo ksar di Ait Ben Haddou e il sito archeologico romano di Volubilis sono altri due siti storico-artistici lungo la strada a cui viene data la stessa priorità. La moschea di Hassan II a Casablanca, prima tappa del tour, è altrettanto impressionante.

Deserto, montagne e natura allo stato puro

L’uomo ha creato luoghi di grande bellezza in questo Paese nel corso dei secoli. Ma anche la natura, come scoprirete in questo tour di 7 giorni in Marocco. Il deserto del Sahara spicca su tutti: durante il tour, raggiungeremo una delle sue porzioni più spettacolari, come le dune di Erg Chebbi nel deserto di Merzouga. Non mancano i paesaggi montani, sia nel Medio Atlante che nell’Alto Atlante, dove scopriremo un Parco Nazionale e incredibili viste panoramiche. E naturalmente, valli ricche di palmeti, hamadas pietrose, foreste di argan e campi coltivati sono altri ambienti esterni che ci accompagneranno lungo il percorso.

Punti salienti: 7 giorni in Marocco

Vivete un’emozionante avventura in Marocco, a partire dall’imponente Moschea di Hassan II a Casablanca. Esplorate le capitali storiche di Rabat e Meknes. Assistete all’artigianato tradizionale delle concerie di Fes e visitate la bellezza alpina di Ifrane, conosciuta anche come la “Svizzera del Marocco”. Attraversate la foresta di cedri di Azrou e le maestose montagne dell’Alto e Medio Atlante. Scoprite la pittoresca Valle di Ziz ed esplorate le meraviglie preistoriche del Museo dei Fossili di Erfoud. Immergetevi nelle sabbie dorate dell’Erg Chebbi, facendo trekking con i cammelli e campeggiando nelle tende berbere. Sperimentate i ritmi della musica Gnawa e entrate in contatto con le comunità nomadi.

Ammirate le gole mozzafiato del Dades e del Todgha e fate un salto indietro nel tempo nella storica Kasbah di Ait Ben Haddou. Concludete il viaggio con un giro panoramico attraverso il passo Tizi n’tichka, che offre una vista panoramica sui diversi paesaggi del Marocco. Questa spedizione promette una miscela coinvolgente di patrimonio culturale, bellezze naturali ed esperienze indimenticabili.

Itinerario di questo tour di 7 giorni in Marocco

Il programma di questo tour del Marocco di 7 giorni e 6 notti è studiato nei minimi dettagli per poter visitare tutti i luoghi di interesse nel modo e nel momento giusto. Ecco la sua descrizione in dettaglio.

Giorno 1: Da Casablanca a Rabat

Il nostro tour di 7 giorni in Marocco inizia all’aeroporto di Casablanca o nel luogo concordato in questa città marocchina più grande e importante. Lì, un autista di lingua italiano della nostra agenzia vi aspetterà con un veicolo privato per trasferirvi al centro. A Casablanca, ci fermeremo per visitare la Moschea di Hassan II, una delle più grandi del mondo islamico. Il motivo di questa meritata sosta non è solo la sua spettacolare architettura, ma anche il fatto che si può visitare all’interno, cosa molto insolita in Marocco. In questo modo, sapremo come si sta all’interno di un tempio con queste caratteristiche, dove la monumentalità si mescola alla spiritualità.

Dopo la visita alla moschea, ci dirigeremo verso Rabat, situata a soli 90 km di distanza su strada. Pur non essendo grande come Casablanca, forma un’enorme area urbana insieme alla vicina Salé, sull’altra sponda del fiume Bu Regreg. E cosa più importante: è una città con un interessante centro storico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. È anche la capitale del Paese e una delle famose città imperiali. La visita a Rabat sarà libera, per cui potrete organizzare il pomeriggio a vostro piacimento, con un tour che non deve perdere i grandi monumenti di Rabat: la Torre Hassan, di epoca almohade (fine del XII secolo) e la Kasbah degli Oudayas, le cui origini risalgono allo stesso secolo, ma con importanti ricostruzioni successive. Non lontano da questi e altri monumenti si trova l’affascinante riad dove trascorrerete la prima notte di questo tour di 7 giorni in Marocco.

Riassunto del primo giorno

Giorno 2: Da Rabat a Fes

La colazione sarà servita nel riad di Rabat per iniziare il secondo giorno di questo tour, dopo il quale si partirà per le principali attrazioni della giornata. Una delle città imperiali e patrimonio dell’umanità dell’UNESCO è la prima di queste, Meknes. Il sultano Moulay Ismail, che fece di Meknes la capitale alla fine del XVII secolo, è ricordato in molte strutture storiche della città. A titolo di esempio, si pensi al suo mausoleo e alle magnifiche porte delle mura. Dopo una passeggiata libera a Meknes, continueremo il viaggio verso il sito archeologico romano di Volubilis. L’importanza di questa città durante l’Impero Romano, quando visse momenti di splendore sotto i regni di Marco Aurelio e Caracalla, tra gli altri, ci verrà ricordata da colonne, mosaici, archi e altre rovine. E proprio per questo l’Unesco l’ha designata come Patrimonio dell’Umanità.

Nel pomeriggio ci sposteremo a Fes, un’altra città imperiale e il terzo Patrimonio dell’Umanità della giornata. Per il suo splendore, è uno dei luoghi più importanti di questo tour di 7 giorni in Marocco, quindi lo visiteremo in modo approfondito il giorno seguente. Per il momento, avrete il tempo di passeggiare per il centro e di entrare in contatto con la sua atmosfera e la sua cultura popolare. La sera vi riposerete in un affascinante riad situato nella medina.

Riassunto del secondo giorno

Giorno 3: Fes

Se c’è una città che merita di essere scoperta per mano di una guida, quella è Fez. E così sarà in questa giornata del nostro tour del Marocco in 7 giorni: dopo la colazione al riad, incontrerete la nostra guida locale ufficiale per passeggiare nei luoghi più importanti del centro storico. Il percorso non trascurerà alcun monumento o quartiere di massimo interesse. Ad esempio, la Moschea e Università di Karaouine è una delle più antiche istituzioni educative del mondo. O le sue prestigiose madrase (Bou Inania, Attarine, ecc.), poiché Fez conserva il carattere di centro spirituale e intellettuale guadagnato secoli fa. Non meno speciale sarà la visita ai quartieri e ai souk degli artigiani, tra cui i conciatori, che mantengono la loro tradizionale lavorazione del cuoio nella medina.

Anche se il tour a piedi sarà personalizzato, ci saranno luoghi che dovranno essere tralasciati durante la mattinata. Ma potrete conoscerle nel pomeriggio, poiché avrete a disposizione un’area per ampliare le vostre conoscenze o per vivere esperienze autentiche in città. Ad esempio, il quartiere ebraico o Mellah e il vicino Palazzo Reale, con le spettacolari Porte d’Oro, attirano l’attenzione di molti visitatori. Così come il Museo Borj Nord, il Palazzo El Glaoui o le porte della muraglia, tra cui spicca Bab Boujloud. Naturalmente, il pomeriggio libero sarà anche l’occasione perfetta per fare shopping, dal momento che Fez è una delle città con il maggior numero di prodotti artigianali del Paese: cuoio, legno, gioielli, ceramiche e una miriade di prodotti realizzati in modo tradizionale, che possono essere un ottimo souvenir di questo tour del Marocco in 7 giorni. Per concludere la giornata, pernotterete nuovamente in un riad della medina.

Riassunto del terzo giorno

Giorno 4: Fes - Ifrane - Foresta delle scimmie - Erfoud - Deserto di Merzouga

Il quarto giorno di questo tour ci porta verso la natura selvaggia del Marocco. Dopo colazione a Fes, ci dirigeremo verso il sud attraverso il Medio Atlante. Visiteremo Ifrane, soprannominata “la Svizzera dell’Africa” per il suo ambiente simile alle Alpi. Poi esploreremo il Parco Nazionale tra Ifrane e Azrou, noto come la Foresta dei Cedri o la Foresta delle Scimmie, dove vedremo i macachi di Berberia. Continueremo attraverso il Medio Atlante e scenderemo nella Valle dello Ziz, passando da paesaggi di palmeti a terre aride di hamadas pietrose. Arriveremo infine a Erfoud, famosa per i suoi fossili di dinosauri.

Da Erfoud, ci sposteremo a Merzouga, la porta del deserto del Sahara. Qui lasceremo le auto per salire sui dromedari e raggiungere il campo tendato nel deserto dell’Erg Chebbi. Sarà l’occasione per gustare il tè berbero, cenare e goderci l’incredibile cielo stellato nel deserto.

Riassunto del quarto giorno

Giorno 5: Dal deserto di Merzouga a Ouarzazate

Il quinto giorno di questo tour è un momento speciale. Dalle dune dell’Erg Chebbi, assisteremo all’alba, quando il sole sorge all’orizzonte e bagna le dune con una luce magica, in mezzo a un silenzio commovente. Dopo questa esperienza, torneremo al campo per la colazione e utilizzeremo i nostri cammelli per tornare a Merzouga. Durante la mattinata, avremo anche il tempo per fare una doccia, che potrà avvenire nel campo tendato o in un hotel a Merzouga, a seconda dell’opzione scelta. Successivamente, inizieremo un viaggio attraverso paesaggi mozzafiato. La prima tappa sarà la visita alla cittadina di Rissani, la culla della dinastia alauita, con il suo mercato tradizionale e il pittoresco parcheggio degli asini.

Dopo Rissani, attraverseremo pittoreschi villaggi tra colline aride e palmeti sparsi fino a raggiungere le Gole del Todra, un canyon roccioso popolare tra gli scalatori. Anche i viaggiatori non appassionati di arrampicata rimarranno affascinati dalla bellezza del luogo, che può essere esplorato a piedi. Le strade tortuose che percorreremo offrono paesaggi mozzafiato. Dopo le Gole del Todra, attraverseremo la Valle del Dades, parte della famosa “Strada delle Mille Kasbahs” a causa delle numerose fortificazioni berbere lungo il percorso. Attraverseremo anche la Valle delle Rose, nota per la coltivazione di rose e il suo valore economico per la comunità locale.

Infine, raggiungeremo Ouarzazate, conosciuta come l'”Hollywood del Marocco” grazie ai suoi studi cinematografici. Potremmo avere l’opportunità di visitare questi studi, a seconda del programma e dell’interesse. La giornata si concluderà con una cena e il pernottamento in un hotel a Ouarzazate.

Riassunto del quinto giorno

Giorno 6: Da Ouarzazate a Marrakech

Dopo la colazione in hotel a Ouarzazate, prenderemo il nostro veicolo per percorrere i 25 km che ci separano dallo ksar di Ait Ben Haddou. Questo complesso fortificato, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, è uno dei migliori esempi di architettura militare difensiva berbera. E non a caso, perché era un punto chiave sulla via carovaniera che collegava Timbuctù a Marrakech. In tempi più recenti è diventata un set cinematografico perfetto per film e serie, come Game of Thrones. Dopo una piacevole visita ad Ait Ben Haddou, riprenderemo la strada, che inizierà a guadagnare quota: entreremo nell’Alto Atlante, dove si trovano le montagne più alte del Paese. Durante la salita ci fermeremo a visitare la kasbah di Telouet, “sorella” della kasbah di Taourirt in quanto residenza del Signore dell’Atlante, Thami El Glaoui.

Poco dopo, arriveremo al passo Tizi n’Tichka, un valico naturale situato a più di 2.220 metri di altitudine. Per questo motivo, la vista panoramica dell’Alto Atlante è fantastica, con cime innevate per gran parte dell’anno e piccoli villaggi berberi adagiati sulle sue pendici. A circa 100 km dal passo, attraverso una strada in continua discesa, arriveremo a Marrakech, l’ultima città di questo tour di 7 giorni in Marocco. È possibile visitarla liberamente durante il pomeriggio per vedere i luoghi più rappresentativi della sua medina, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco: la Moschea Koutoubia, la piazza Jemaa el-Fna, la Madrasa Ben Youssef, il Palazzo Bahia e una lunga lista di monumenti e musei ricchi di interesse. Tutto questo, tra l’altro, sarà vicino al vostro alloggio, che sarà un riad nel centro della città.

Riassunto del sesto giorno

Giorno 7: Marrakech - Aeroporto

Il settimo giorno è l’ultimo di questo tour di 7 giorni in Marocco. Pertanto, dopo la colazione al riad e se il programma lo consente, sarebbe possibile fare un’ultima passeggiata in città per fare shopping, ad esempio. In ogni caso, il nostro autista sarà puntuale per il trasferimento all’aeroporto con un veicolo privato. I nostri servizi termineranno al terminal, con la speranza di accompagnarvi nuovamente in un altro tour come questo del Marocco in 7 giorni, ma in altre parti del paese: la costa atlantica, il nord del Mediterraneo…

Riassunto del settimo giorno

Il tour di 7 giorni in Marocco da Casablanca comprende le seguenti attività

Nei 7 giorni che compongono questo tour di una settimana in Marocco, offriamo i servizi necessari per godersi l’esperienza:

7 giorni in Marocco: sono escluse le seguenti attività:

Avete domande su questi 7 giorni in Marocco?

Non dimenticate di farci sapere se avete domande; siamo qui per aiutarvi. Se avete domande sul nostro viaggio, non esitate a contattarci. Questa vacanza può essere personalizzata per soddisfare le vostre esigenze specifiche e saremo lieti di soddisfare le vostre preferenze.

Recensioni

Abbiamo prenotato un tour in Marocco da Casablanca, il nostro autista Aziz era competente, ci ha preparato il miglior tè nel deserto, abbiamo anche fatto un giro in cammello con il nostro cammelliere Hassan, ci ha portato sulle dune per farci vedere le stelle. Grazie a Vacations in Morocco per il tour, la nostra duaghter vi contatterà per un viaggio, per favore prendetevi cura di lei e di suo marito. C'era molto tempo per scattare foto, e i dintorni sono incantevoli. Inoltre, avevamo un autista fantastico di nome Youssef che ha risposto a tutte le nostre domande e ci ha fornito informazioni sulla nazione. Ci manchi già, Youssef! È stato il miglior viaggio in auto che abbia mai fatto e lo consiglierei a chiunque. È STATO FANTASTICO!

Annasara

Vacanze in Marocco

Idir, la nostra guida berbera, ci ha aiutato a organizzare un viaggio di 10 giorni in Marocco. È stato esilarante e ci ha fatto divertire. Abbiamo viaggiato a Fes, Mezroug e Marrakech. Siamo andati anche a Essaouira, una città sulla costa, e alle cascate. Voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno assistito durante il tour e farvi sapere che abbiamo un'ottima opinione dei vostri servizi.

Aidaiaa

Vacanze in Marocco

Tour correlati: 7 giorni in Marocco da Casablanca

Cercate un viaggio diverso dal solito con partenza da Casablanca? Siamo a vostra disposizione per aiutarvi a trovare l’itinerario più adatto alle vostre esigenze. Non esitate a contattarci e vi aiuteremo a trovare un itinerario che si adatti perfettamente alle vostre preferenze.

Condivideteci con i vostri cari

La politica di protezione dei contenuti del nostro sito web garantisce che i nostri tour non vengano copiati. Tuttavia, abbiamo un modo migliore per condividere l’itinerario con i vostri cari: basta cliccare sul pulsante di condivisione. Questa semplice azione permetterà loro di sperimentare il tour e tutti i suoi dettagli senza alcuna difficoltà.